Browse By

Scacco matto rapido: n.1


Questo scacco matto, deriva dalla nota Difesa di Budapest.

Difesa Budapest

In questa difesa, il nero non vuole sottostare alla sola difesa, ma vuole contrattaccare.
Il nero tende trappole
al bianco, e non viceversa e il nero dà il ritmo al gioco, vediamo quali sono le mosse base:

Questo gambetto và accettato, perchè una spinta in d5 sarebbe un errore (infatti dopo vediamo lo scacco matto veloce).

3.dxe5 Cg4 4.Cf3 Ac5!

Minacciando f2…

5.e3 Cc6


In una posizione come questa,è difficile dire che sta meglio il bianco…
6.Cc3 Cgxe5 7.Ae2 Cxf3 8.Axf3 Ce5 9.Ae2 0-0

Addirittura il nero si trova talmente in vantaggio che riesce ad arroccare prima del bianco.
Il nero però deve star attento perchè esiste una variante per il bianco micidiale:

1.d4 Cf6 2.c4 e5 3.dxe5 Cg5 4.Cf3 Cc6 5.Af4 Af5? 6.e3 De7? 7.Cc3 Cgxe5 8.Cxe5 Cxe5 9.Cd5! Dd6 10.Dh5! Con guadagno din un pezzo inevitabile.

Questo non sarebbe accaduto se, anzichè sviluppare il Cc6 il nero avrebbe sviluppato l’alfiere in c5.Sono dettagli che fanno la differenza!
Tirando le somme:
Se temete questo gambetto,l’unico modo per evitarlo è giocare anzichè 2.c4, 2.Cf3!con una semplice trasposizione di mosse.

Ma ora torniamo a noi con lo scacco matto veloce basato sull’ errore 3.d5?

1.d4 Cf6 2.c4 e5 3.d5? Ac5


Si può notare ad occhio chiuso il vantaggio del nero in questa posizione, il bianco è troppo avanzato ed ha poche difese.

4.Ag5 Ce4 5.Axd8?? Axf2#



Non ricorda leggermente il matto di legal?

Ovviamente dopo 4.Ag5 il nero doveva giocare immediatamente 4…Axf2+, poichè non è sicuro che il bianco caschi al trabochetto della regina. Tuttavia anche se il nero non gioca subito 4…Axf2+ si ritrova clamorosamente in vantaggio con : 4…Ce4 5.Ae3 Axe3 6.fxe3 Dh4+ 7.g3? Cxg3


Con vantaggio schiacciante del nero…

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.