Browse By

Difesa Alekhine (in 2D)

Oggi vi volevo riproporre una difesa già trattata in precedenza. La Difesa Alekhine.
Voglio questa volta però mostrarvelo tramite questo video in 2D (per molti è molto più comodo che vederlo in 3D):

In questo video però, viene analizzata una situazione che noi non abbiamo mai visto. Una situazione che possiamo raramente vedere, ma che si può presentare, questa avviene tramite queste mosse:

1. e4 Cf6 Difesa Alekhine.

2. e5 Cd5 Variante di spinta.

3. c4 Cb6 Il nero piazza il suo cavallo in b6. Mossa tipica di questa difesa.

4. d4 d6 Abbiamo detto che 4…d6 è migliore di e6, poichè e6 permette spinte di pedoni. pericolose.

5. exd6 exd6 Questo cambio può capitare. Noi abbiamo analizzato la posizione con il rafforzo del centro tramite 5.f4

6. Cc3 Ae7 Il bianco rafforza il suo centroe il nero mira ad un rapido arrocco.

7. Ad3 Cc6 Il bianco ha posizionato il proprio alfiere in d3, una cosa alquanto scomoda dato che da quella posizione impedisce il controllo a distanza della donna sul pd4. Eppure questa mossa ha un senso. Il bianco non sviluppa l’ alfiere in e2 perchè in e2 ci andrà il Cg1 dove potrà controllare il pd4 senza problemi. Inoltre il bianco, tramite l’ Ad3, crea già possibili minaccie sul futuro arrocco avversario.

8. Cge2 0-0 Il bianco ha difeso il pd4 che era minacciato dal Cc6 del nero, mentre il nero arrocca.

9. 0-0 Anche il bianco arrocca. Ora nel video segue una lunghissima analisi della posizione. Tramite questa possiamo notare le debolezze e i punti di forza del nostro schieramento. Grazie a queste possiamo trovare la mossa 9…Af6

10. Ae3 Ag4 Il bianco rafforza la protezione sul pd4 mentre il nero cerca di eliminare i difensori. Quest’ ultima mossa però è di poco conto dato che dopo 11.h3 Axe2?! 12.Cxe2 e il pd4 è ben difeso (inoltre la Donna lo controlla a raggi x).

11. h3 Ah5 Giustamente l’ alfiere nero si ritira.

12.Dd2 Ag6 La donna viene tolta dalla prima traversa per far comunicare le torri e rafforzare la diagonale dell’ alfiere camposcuro mentre il bianco effettua una forte mossa difensiva.

E la posizione segue con una serie di tatticismi possibili.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.