Browse By

Difesa siciliana:il Dragone


La variante preferita di Anand della difesa siciliana: Il dragone.

Questa variante si ottiene dopo queste mosse: 1.e4 c5 2.Cf3 d6 3.d4 cxd4 4.Cxd4 Cf6 5.Cc3 a6

L’ ultima mossa del nero è molto importante, perchè impedisce ai pezzi leggeri del bianco (Cc3, Cd4, Af1) di andare sulla casa b5, il che creerebbe grossi problemi al nero, così tramite a6 la difende e inoltre non è da escludere la spinta b5 che porterebbe a sviluppare l’ alfiere campochiaro in b7.

Senza a6 e quindi 5…g6 si entra in un’ altra variante, ovvero quella del dragone accelerato.

6.Ae3 g6 La mossa Ae3 (la più giocata) dà il via all’ attacco Yugoslavo.

Se al posto di 6…g6 si sarebbe giocato 6…Cg4 sarebbe seguito 7.Ag5 h6 8.Ah4 g5 9.Ag3 Ag7 e la posizione del nero è molto precaria.


7.f3 Ag7


Il bianco ha giocato 7.f3 per evitare l’ entrata di cavallo in g4. Il nero finisce il suo fianchetto.

8.Dd2 0-0 9.0-0-0 Te8Questa mossa può sembrare dubbio ma in realtà è motlo forte. Infatti grazie a questo il nero sostiene il pedone “e” e schioda la torre dalla possibile inchiodatura d’ alfiere Ah6, così il nero può tenersi l’ alfiere con Ah8.

Se 9…Cbd7 10.Ah6 Axh6 11.Dxh6

10.Rb1 Cbd7 11.g4 Cc5


Il bianco crea un forte attacco sull’ ala di re mentre il nero cerca di piazzare i propri pezzi al meglio cercando di sfruttare ogni debolezza del bianco. Al più presto infatti giocherà Ad7 potendo così sviluppare la torre “a” in c8 puntando su c3 insieme all’ alfiere di fianchetto.

12.h4 h5

Molte vole il bianco gioca 12.Cde2 per superproteggere il punto c3, meta di attacco da parte del nero che lo attaccherà con un raddoppio di torri sulla colonna “c”, la donna in a5 e l’ alfiere in g7.

Variante del dragone accelerato

cosa spinge il nero a giocare il dragone accellerato?
Il fatto che nella siciliana il nero fianchetta(cavallo f6,g6,alfiere g7,arrocco)quel pedone g6 spinge il bianco a dar un punto di attacco.
Se il bianco minacciasse il pedone in g6 con un bel pedone h5,è ovvio che il nero non può catturare o si troverebbe in condizioni sfavorevoli,quindi il bianco gioca principalmente su questo fattore,arroccando lungo e mettendo le torri che puntano tutte e 2 sull’ala di re,componendo un devastante attacco.

Nel dragone accellerato il nero mira a non perdere nemmeno un tempo,e sfrutta al massimo le sue possibilità,escludendo tutte le mosse che di consuetudine si fanno,ma che fanno perdere tempi.
La base del dragone accellerato è:

1.e4 c5 2.Cf3 Cc6 3.d4 cxd4 4.Cxd4 g6


5.Cc3-Ag7 6.Ae3(unica)
Il nero ora è conveniente giocare Cf6..perchè se giocasse d6,allora perderebbe quel tempo che lo farebbe rientrar nel dragone normale uscendo dall’accellerata.

6….Cf6 7.Ac4(o e2) e qui ancora:
7…d6
7…0-0
7…Da5
(è preferibile l’arrocco).

8.Ab3
8.0-0
8.f3
A mio parere f3 è la migliore quindi continueremo così…

8…Db6 9.Ab3-Cxd4

e da qui in poi si entra in partita…

Partite col dragone

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.