Browse By

Nuovo torneo, diventerò CM?

Innanzi tutto Augurissimi a tutto voi cari lettori 🙂

Domani inizierò un’ altro torneo, alla città di Robecchetto, il torneo durerà dal 27 fino al 30, e se farò una buona performance, avrò la possibilità di entrare con un Elo Fide alto e quindi la possibilità di diventare Candidato Maestro! Un sogno! 😉

Dopodichè cercherò di far di tutto per stare al di sopra dei 2000 e dopo tanto studio andrò alla ricerca delle nomine di Maestro…Mi sà tanto però che da solo non ce la farò, e dovrò richiedere l’ aiuto di qualche Maestro per la preparazione, e ovviamente tutto quello che apprenderò lo posterò in questo blog 🙂

Non vedo l’ ora di domani e di fare davvero delle belle partite e un buon torneo in generale. Oggi ho giocato un semilampo, ho fatto 4,5/7, davvero poco! Al quarto turno ero a 3/4, finchè non è entrata in gioco la stanchezza e il mal di testa. Ovviamente non voglio giustificare le mie sconfitte con queste cause, però devo dire che hanno avuto la loro parte.

Domani al festival avrò le mie 2 ore di gioco per ragionare con calma. Così potrò riflettere bene su tutti i principi generali che vigono sugli scacchi e potrò calcolare più in profondità le varianti, e se sarà il caso mi spingerò anche 4-5 mosse dopo… Penso di entrare nei primi 3, ovviamente vi terrò aggiornati… Ora è meglio che vado a riposare per essere informa per domani!

Ciao!

Articoli consigliati

5 thoughts on “Nuovo torneo, diventerò CM?”

  1. Michele says:

    In bocca al Lupo!!
    Ti alleno io a distanza!!
    Che Varianti giochi?

  2. Christian says:

    Grazie! 🙂

    Col bianco gioco il Gambetto di donna
    Mentre col nero gioco:

    -Contro e4 gioco la Scheveningen
    -Contro d4 gioco la Semi-slava

    Ho carenze contro la Est-indiana, non sl proprio come organizzarmi…Che tipi di piani scegliere …Boh, non trovo punti d’ attacco…Che mi consigli?

  3. Michele says:

    La Scheveningen la giocavo prima, molto bella e completa, bisogna solo studiare le varianti + aggressive( tipo g4 attacco Keres, o attacco inglese f3 e poi g4) la giocava Kasparov molto negli anni 80 e 90, poi ha cambiato per e5, strutture tipo Najdorf, sono + dinamiche e ottengono subito la parità, in molte scheveningen il Bianco sta sempre leggermente meglio.

    Semislava è tosta!! Ha una difficoltà paragonabile solo alla Siciliana, non so cosa dirti…

    Contro Est-indiana e/o Pirc, devi controllare lo spazio che ottieni, ci sono molte varianti interessanti, dipende dal tuo stile, prova prima con le varianti di spinta, se non ti trovi bene, passa a quelle posizionali tipo i sistemi con h3, le puoi giocare contro Est-Indiana e Pirc, di solito quando incontri un Nero che ti gioca un impianto di un tipo, le idee sono simili…

  4. lastpawn says:

    In bocca al lupo!!!

  5. preofescock says:

    Thanks for such a good blog! Recommend friends.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.