Browse By

Come giocare l'apertura

Un nostro amico, Giacomo, mi ha chiesto di fare una partita con lui e di commentare insieme, in modo tale da poter capire cosa sbagliava. Ho accettato con grande piacere la sfida, cercando di fargli capire mossa per mossa cosa c’era di giusto, e cosa c’ era di sbagliato. Spero che ora Giacomo abbia capito cos’ è che non andava nella sua apertura. Ora vi mostrerò solo l’ apertura, perchè è su questa che si è sviluppata la maggior parte della discussione. Io avevo il nero:

Giacomo – Christian

1. d3 d5

1.d3

G: la mia mossa d’ apertura andava bene?

C: c’ è di meglio! Il bianco non deve giocare in difesa (come deve fare il nero), ma il bianco deve attaccare. Ovviamente se il bianco non attacca il nero prende in mano la situazione, e in questo caso ho giocato 1.. d5 prendendo subito il controllo del centro. Quindi una buona prima mossa per il bianco può essere 1.e4 oppure 1. d4, prendendo subito il controllo del centro.

2. Ad2 e5

2. Ad2 scacchi

G: ah ok, quindi se ora spingo il pedone d3-d4, prendo il controllo del centro?

C: si lo prendi, però sprecheresti una mossa poichè potevi giocare direttamente d4, senza d2-d3 e poi d3-d4, quindi ora gioca qualcos’ altro, per esempio una mossa che faccia sviluppare un pezzo…

G: ho giocato Ad2, ho sviluppato un pezzo, giusto no?

C: l’ alfiere in d2 è mal piazzato. Buone case per l’ alfiere erano le case f4 e la casa g5. Ora con la spinta di pedone e7-e5 ho ulteriormente aumentato il controllo del centro, e ti ho anche tolto le 2 case buone per il tuo alfiere cmaposcuro (f4 e g5). Perchè  hai messo l’ alfiere in d2?

G: perchè da quella posizione protegge il re dagli scacchi per esempio in b4 e a5 da un alfiere o una regina.

C: coi pezzi non devi difendere il tuo re, coi pezzi devi attaccare. Per la difesa del re ci pensa l’ arrocco.

G: giusto 🙂

3. b4 Cf6

b4 Cf6

G: va bene questa mossa?

C: mmm…no perchè non ha nessuno scopo. Le mosse, soprattutto in apertura, devono avere uno scopo preciso, e in apertura le mosse che esegui devono svolgere solo 2 funzioni: le mosse che fai devono controllare e sostenere il centro e le mosse che fai devono essere di sviluppo di pezzi in case in cui possono controllare il centro. Ecco perchè ho sviluppato il mio cavallo in f6 anzichè in h6. Perchè da h6 non aiutava a controllare il centro scacchiera (per centro intendo le case e4-e5-d4-d5), ok..?

G: okey ora ci sono, quindi una mia prossima mossa potrebbe essere cavallo f3, che sviluppa un pezzo, il pezzo sviluppato controlla in centro, e in più ti minaccio il pedone e5, piò andare bene?

C: ohhhh…va benissimo! 😀

4. Cf3 Ad6

Apertura sbagliata

G: perchè per difendere il pedone hai mosso l’alfiere in d6 e non per dire, la regine in e7 oppure il cavallo in c6?

C: bella domanda allora: se muovevo la regina in e7, difendevo sì il pedone e5 ma chiudevo la diagonale all’ alfiere f8, e non potendo muovere l’ alfiere f8, non avrei potuto eseguire l’ arrocco corto (più sicuro di quello lungo). Mentre se giocavo Cc6, avrei sì aumentato il contorllo sul centro, ma sarebbe bastata la tua spinta di pedone b4-b5 per scacciarmi via il cavallo, e così il pedone e5 sarebbe rimasto indifeso…Ok? Dimmi se c’è qualcosa che non hai capito eh?

G: no no, tutto chiaro… per ora 🙂

5. Cc3 c6

Cc3 c6!

G: pensavo che ci cascavi alla trappola 🙂

C: le trappole è meglio non farle quando non si ha ancora completato tutto lo sviluppo… Comunque l’ avevo vista 🙂 (se 5.. Axb4 6. Cxe5 perdendo un importante pedone centrale).

6. a3 0-0

a3 0-0

E la partita continuò un’ altro pò…

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.