Browse By

Attaccare la casa f7

Il punto più debole di uno schieramente è senza’ altro la casa f7 per il nero o f2 per il bianco. Questo perchè quella casa è difesa solamente dal Re. E si sà che il Re se viene posto ad un attacco incrociato non può far nulla. Perciò bisogna insistere su quella casa debole.

Questo principio di attacco sulla casa f7 è espresso poco nei libri di scacchi, forse perchè si pensa che la casa f7 è un punto di attacco solo agli inizi (quando si gioca il Barbiere) ma in realtà lo è sempre, come lo dimostra quest’ esempio.1. e4 e5 2. Cf3 d6 3. Ac4 Ce7?

il punto f7

i pezzi del bianco si coordinano per attaccare il punto f7.

4. Cg5 d5 5. exd5 Cxd5 6. Df3!

anche 6. d4 era molto buona.

6. … Dxg5 7. Axd5

E il bianco vince la partita perchè dopo 7. … f5 8. Axb7 e4 9. Db3 Dxg2 10. Tf1 il bianco vince.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.