Browse By

I pedoni indicano dove attaccare

Molti di noi si dimenticano questa importante regola. I pedoni, ci indicano dove attaccare. Ebbene sì, il settore della scacchiera su cui dobbiamo adoperare è fornito dalla nostra struttura pedonale.

I pedoni indicano dove attaccare

In questo esempio, possiamo vedere chiaramente che i pedoni indicano ad entrambe le formazioni dove attaccare. Al bianco indicano di attaccare ad ovest, mentre al nero indicano di attaccare ad Est.

Chi è favorito? Nessuno!

Molti potrebbero pensare che il nero sia in vantaggio poichè i suoi pedoni indicano e permettono di attaccare ad est, luogo in cui si rintana il Re avversario, mentre il bianco deve attaccare ad ovest, dove, se tutto gli và bene, riesce a guadagnare qualche pedone insignificante.

Questa è un errata concezione! L’ attacco sull’ ala di donna è uno degli elementi più importanti nel gioco delgli scacchi ma allo stesso tempo è il meno utilizzato! Perchè la nostra attenzione deve essere indirizzata solo dove c’è il Re? Immaginiamoci che il bianco riesce a prendere i pedoni a7 e b7 del nero. Dopo potrebbe spingere i suoi pedoni a2 e b2 con la possibilità di promuovere a donna! Mica male far diventare un pedone una Regina nel mediogioco!

Percui il bianco non stà male, deve solo ricordarsi di attaccare ad Ovest. Se infatti non segue il consiglio dei suoi pedoni, si ritroverà sicuramente molto presto in cattive acque poichè, l’ unica possibilità di controgioco ad est, è data dalla spinta e3-e4, che creerebbe un debolissimo pedone isolato in d4.

L’ ala di donna, può essere smantellata in diversi modi, uno di quelli più efficaci è quello di piazzare i pezzi pesanti sulla colonna ” a ” e ” b”, dopodichè procedere con le spinte di pedoni a2-a3 e b2-b4-b5. L’ importante è creare controgioco senza lasciare che il nostro avversario abbia il via libera per i suoi piani.

Mentre attacchiamo però, dobbiamo sempre ricordarci di quest’ altra cosa. Il dinamismo dei pezzi all’ interno del proprio schieramento. Ciò vuol dire che i pezzi dovranno essere sparsi in modo omogeneo sulla scacchiera, senza spostarli tutti su di un lato. In questo caso, se noi spostiamo tutti i nostri pezzi ad ovest per attaccare, l’ ala di Re sarà sguarnita, e dopo sì che il nostro avversario avrà più efficacia nell’ attacco al Re rispetto all’ attacco ai pedoni del bianco.

Articoli consigliati

2 thoughts on “I pedoni indicano dove attaccare”

  1. angelo says:

    Complimenti per l’ articolo srcitto molto bene ( chiaro e semplice).

  2. Christian says:

    Grazie mille Angelo… I tuoi commenti mi fanno capire che faccio qualcosa di buono =)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.