Browse By

Le 3 regole da seguire durante una partita

Gli scacchi sono così pieni di regole e leggi che se dovessimo tenerle a mente tutte durante una partita, beh, finiremmo con lo sprecare metà del tempo solo per pensare a queste.

Ma alcune però sono proprio indispensabili. Per esempio, esistono 3 regole che bisogna sempre ricordarsi, indipendentemente dalla scelta strategica che si decide di affrontare nella partita. Le leggi sono: L’ economia di azione, l’ utilità, e l’ efficacia.

Economia d’ azione

Per economia d’ azione si intende di ottenere il prima possibile lo scopo che si ha in mente tramite una determinata manovra. Se Per esempio abbiamo in mente di mettere il Re da e1 a f3, ovviamente giocheremo Re1-e2-f3 (o Rf1-f2-f3) e non Re1-d1-e2-f3. Non c’è mossa da perdere!


Utilità

Quando operiamo, non dobbiamo limitarci a compiere semplici operazioni tattiche, ma dobbiamo manovrare con l’ intenzione di raggiungere un obbiettivo strategico.


Efficacia

Per efficacia intendiamo il riempimento della manovra con contenuti taccici e strategici, tenendo conto delle controminaccie che ci pone il nostro avversario.


Video illustrativo

Ecco un video che mostra alla perfezione questi principi. Il bianco li adotta, mentre il nero fa tutt’ altro. Infatti si ritrova nel giro di poco tempo a trovare terra bruciata attorno a sè.


Articoli consigliati

2 thoughts on “Le 3 regole da seguire durante una partita”

  1. pedoncino says:

    Interessante! 🙂

  2. Christian says:

    thank you 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.