Browse By

L’attacco Velimirovic

La difesa siciliana forse è in assoluto la difesa che possiede il maggior numero di varianti e sottovarianti. Essendo probabilmente la risposta migliore contro 1.e4 è logico che tutti cercano delle continuazioni migliori dopo 1. .. c5, e siccome ognuno ci mette del suo, nascono così moltissime varianti.

Strategia di gioco

1. e4 c5 2. Cf3 Cc6 3. d4 cxd4 4. Cxd4 Cf6 5. Cc3 d6 6. Ac4 e6 7. Ae3 Ae7 8. De2

Una volta raggiunta questa posizione, il piano del Bianco è chiaro: spingere il pedone in “g” fino a g5 in modo da scacciare il Cavallo in f6, rinforzando così il proprio centro e ponendo le basi per un attacco contro il Re avversario.

Fu il GM Velimirovic ad analizzare per primo questa continuazione e il primo a continuare con 8. De2

8. … 0-0 9. 0-0-0

Entrambi gli schieramenti hanno arroccato. Ora i contorni della battaglia sono ben delineati:

  • La Torre in d1 ostacola le operazioni del Nero al centro, così quest’ultimo si trova costretto a giocare sull’ala di Donna, dove giace anche il Re avversario;
  • Il Bianco può giocare g2-g4-g5 così come f2-f4-f5 che minaccia anche di indebolire l’arrocco con f5-f6, con supporto del proprio Alfiere campochiaro

9. … Dc7 10. Ab3

Mettendo al riparo il proprio Alfiere svincolandolo dalla difesa della Donna.

Se non si volesse perdere un tempo con la ritirata di Alfiere? Si può procedere direttamente all’attacco ma è poco consigliato, per esempio:

10. Thg1 a6 11. g4 Cxe4 12. Cxe4 d5. Torniamo a noi.

10. … a6

Qui il Nero può tentare manovre come 10. …Ca5, tuttavia è sempre meglio attendere che il Bianco trasferisco prima la torre bianca in g1.

Ora i pezzi più forti del Bianco sono l’Ab3 e il Cd4 per via della pericolosa pressione che esercitano su e6. Questi pezzi devono essere marcati stretti dal Nero. Il Cd4 infatti è marcato stretto dal Cc6 che deve essere pronto al cambio in qualsiasi momento e l’Ab3 è marcato da lontano dal Cf6 che può proporre il cambio grazie a manovre come Cf6-Cd7-Cc5.

11. g4

La continuazione più logica. Lo scopo del Bianco è quello di cacciare via il Cavallo da f6 e poi sceglierà il piano più adatto. Il Nero ora ha una gamma ristretta di possibilità. La teoria ha dimostrato, nel corso degli anni, che l’unico piano di difesa sensato per il Nero è quello di giocare Cf6-d7-c5.

11. … Cd7 

Il Nero vuole eliminare l’Ab3. Ammesso che il piano del Nero vada a buon fine, si ritroverebbe con l’Alfiere composcuro come unico difensore dell’Arrocco.

12. Cf5?! exf5 13. Cd5 Dd8 14. gxf5

Il Bianco ha sacrificato un pezzo per:

  • Maggiore attività dell’Ab3;
  • Avamposto in d5;
  • Pedone avanzato in f5 molto fastidioso;

14. … Ca5 15. Thg1 Cxb3+ 16. axb3

Le Analisi del GM sono poi continuate in questo modo

16. … Rh8 17. Ad4 f6 18. Dg4 Tg8 19. Cf4 Ce5 20. Axe5 fxe5 21. Cg6+! hxg6 22. Dh3+ Ah4 23. Txd6 De7 24. Tdxg6

Partita con attacco Velimirovic

Questa variante è una delle più taglienti della difesa siciliana. Ecco una partita d’esempio:

B89 Siciliana: Attacco Velimirovic 1.e4 c5 2.Cf3 d6 3.d4 cxd4 4.Cxd4 Cf6 5.Cc3 Cc6 6.Ac4 e6 7.Ae3 Ad7 8.Ab3 Ae7 9.De2 Ed eccoci al temibile attacco Velimirovic,una delle varianti più complesse e taglienti di tutta la teoria della Siciliana 9…Tc8 [ Il nero cerca di evitare le via battute .Più comune è 9…Cxd4,con il possibile seguito 10.Axd4 Ac6 11.0–0–0 Da5 12.f4 e5 13.Ae3 0–0 14.g4 Axe4 15.Thg1 Tac8 16.g5 Txc3 17.gxf6 Axf6 18.bxc3 exf4 19.Ad4 Axd4 20.Txd4 Dxc3 21.Txg7+ Rxg7 22.Txe4 f3 23.De3 Dxe3+ 24.Txe3 Ivanchuk,V (2705)-Navara,D (2620)/Mallorca 2004/CBM 104/1–0]

 

Ricevi le Videolezioni via e-mail




Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.