Browse By

La Moderna Benoni torna in gioco!

la benoni moderna

Nell’articolo di oggi parliamo della Difesa Benoni Moderna, una delle difesa che è tornata molto di modo nel 2010 e credo che lo sarà ancora per il 2011, perciò è bene sapere come comportarsi quando la si incontra. Prendiamo subito in analisi una partita e commentiamola.

[Event “Torneo”][Site “Mosca”][Date “2010.07.07”][Round “?”][White “Jakovenko”][Black “Gashimov”][Result “0,5-0,5”]

1. d4 Nf6 2. c4 c5 3. d5 e6 4. Nc3 exd5 5. cxd5 d6 6. e4 g6 7. f4 Bg7 8. Bb5+ Nfd7 9. a4 0-0 10. Nf3 Na6 11. 0-0 Nb4 12. Re1 a6 13. Bf1 Re8 14. Be3 Nf6 15. Bf2 Nh5 16. Qd2 Bg4 17. Be2 Bh6 18. Be3 Nf6 19. h3 Bxf3 20. Bxf3 Nd7 21. a5 Rb8 22. Be2 Nf6 23. Bf3 Nd7 24. Be2 Nf6 25. Bf3 Nd7 1/2-1/2

1. d4 Cf6 2. c4 c5 3. d5 e6 4. Cc3 exd5 5. cxd5 d6 6. e4 g6 7. f4

Fino a qui sono tutto mosse standard, ovvero mosse prestabilite per uscire al meglio dall’apertura, tranne quest’ultima 7. f4 . Questa mossa infatti crea una sottovariante delle Benoni chiamata variante dei 4 pedoni (ho letto così su una rivista di Torre e Cavallo ma mi hanno segnalato che questa è la variante Tajmanov).

7… Ag7 8. Ab5+ Cfd7 9. a4 0-0 10. Cf3 Ca6 11. 0-0 Cb4

Il Nero approfitta del buco che il Bianco ha lasciato  per piazzarci un bel Cavallo che tiene sotto controllo case molto importanti. Sicuramente questo è un metodo molto innovativo di vedere l’apertura. Infatti avanzare così sin da subito nelle linee nemiche è una concezione poco condivisa nelle teoria degli scacchi.

12. Te1 a6 13. Af1

L’Alfiere campochiaro purtroppo è costretto a tornarsene in una posizione passiva dato che il Cavallo nemico controlla l’ottima casa d3 (casa ottimale per l’Alfiere campochiaro).

13… Te8 14. Ae3 Cf6 15. Af2 Ch5

qui il nero avrebbe potuto giocare in modo migliore. 15… Ag4 16. Dd2 Axf3 17. gxf3 Ch5 .

16. Dd2 Ag4

Il Bianco dall’apertura non ha ottenuto nulla. Il nero ora gode di uno stato di parità.

17. Ae2 Ah6 18. Ae3 Cf6 19. h3 Axf3 20. Axf3 Cd7 21. a5 Tb8 22. Ae2

E qui il Bianco, vedendo la posizione pari, propone la ripetizione di posizione.

22… Cf6 23. Cf3 Cd7 24. Ae2 Cf6 25. Af3 Cd7 (1/2-1/2)

Articoli utili

Qui di seguito linko alcuni articoli che potrebbero esserti utili per poter approfondire lo studio di questìapertura.

Nuova idea nella Moderna Benoni – Giocareascacchi

Trappole in apertura con le Benoni – Scuola Scacchi Notarstefano

Video Utile

Articoli consigliati

2 thoughts on “La Moderna Benoni torna in gioco!”

  1. Jody K. Cotton says:

    Man mano che le conoscenze aumentarono gli studiosi si accorsero che lapertura di Re 1 e4 non la sola che consente di posizionare un forte Pedone nel centro della scacchiera ma che c anche lapertura di Donna 1 d4 che al contrario della precedente ha il pregio di porre il Pedone bianco in una casa la d4 che gi protetta da un pezzo dello schieramento del Bianco cio dalla Donna. Questo fatto non permette al Nero di attuare un immediato contrattacco sul Pedone avversario come invece possibile nellapertura di Re 1 e4 per esempio con 1 … Cf6 ..Fu con giocatori di grande calibro come Tartakower e Reti che si cominci tuttavia a porre in discussione la validit universale del concetto di occupazione del centro dimostrando che esso era alternativo a quello di controllo del centro attuabile non solo con Pedoni ma anche e soprattutto con gli altri pezzi.

    [WORDPRESS HASHCASH] The poster sent us ‘0 which is not a hashcash value.

  2. TM says:

    Dopo 7. f4 siamo nella variante dei 4 pedoni, una linea che si può ottenere anche partendo dall’Est Indiana: 1. d4 Cf6 2. c4 g6 3. Cc3 Ag7 4. e4 d6 5. f4 Ag7 6. Cf3 0-0 7. Ae2 c5 8. d5 e6 8. 0-0 exd5 c 9. xd5. Infatti nella partita in diagramma se il Bianco gioca 8. Cf3 avremo un rientro.

    la mossa che dà origine all’attacco Taimanov è lo scacco in b5. Una volta era quasi ritenuto la confutazione della Ben-Oni ma oggi sono stati trovati dei validi antidoti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.