Browse By

Il Problema della Colonna di Torre

colonna scacchi Nei finali di Re e pedone vs. Re le colonne di torre (per intenderci “a” ed “ah”) non sono proprio le colonne migliori per avere il proprio pedone.

Quasi sempre, se il giocatore col pedone gioca bene, riesce a vincere il finale. Ma se il pedone si trova su una colonna di torre, allora è molto probabile che la partita finirà patta.

Questo perchè avendo il pedone a bordo scacchiera i movimenti del proprio Re sono limitati e presto si entrarà in zugzwang, in stallo o patta per ripetizione di 50 mosse senza cattura.

Andiamo ad esaminare un’ ipotetica situazione:

 

In questa posizione per il Bianco non c’è nulla da fare. Il Re nero isolato controlla la casa di promozione del pedone bianco e non è possibile fallo spostare da quella casa. Questa regola vale sempre, indipendentemente da chi muove per primo e dalla regola dell’opposizione.

Il Re nero potrà sempre spostarsi da a8 a b8.

Analizziamo un’altra situazione:

1. Rb6 Rb8 2. a5

Il Re Nero perde l’opposizione, ma non per questo anche la partita. La sua risorsa consiste nel rifugiarsi nuovamente in a8, ovvero nella casa di promozione del pedone.

2. … Ra8 3. Rc7 Ra7

Il risultato che ne consegue sarà una patta. Per quanto il bianco possa giocare bene, non può costringere in alcun modo il Re nero ad uscire dall’angolo.

A questo punto una domanda sorge spontanea. Come sarebbe andata a finire la partite se al posto di giocare 3. Rc7 si avesse optato per la spinta di pedone? Andiamo a verificare.

3. a6 Rb8 4. a7+ Ra8 5. Ra6

E si ottiene ancora la patta.

Andiamo a vedere ancora un ultimo esempio:

Riuscirà il Nero a fermare l’avanzata del Bianco?

1. Rb6 Rb8 2. a5 Rc8!?

Il Re Nero ha abbandonato la gelosa custodia di a8 optando per il centro scacchiera…sarà giusto??

Si! Il Bianco infatti non ne può approfittare, se infatti ora 3. a6 Rb8 entriamo in posizioni già note.

3. Ra7 Rc7 4. Ra8 Rc8 5. a6 Rc7 6. a7 Rc8

E qui compare una situazione inattesa. Il Re Bianco è andato in stallo! Quasi sempre lo stallo lo riceve il Re in difficoltà, questa volta lo riceve il Re che aveva il vantaggio…

Tuttavia a volte il Re Nero può trovarsi obbligato a lasciar uscire il Re Bianco dall’angolo, così per esempio:

6. Ra7 Rc8 7. Rb6 Rb8

con situazione nota…

Articoli consigliati

2 thoughts on “Il Problema della Colonna di Torre”

  1. Louis Carabini says:

    Ettore aveva deciso di rispolverare la vecchia apertura del Pedone di. Un alfiere a sinistra poi il pedone il cavallo sulla stessa linea non.

    [WORDPRESS HASHCASH] The poster sent us ‘0 which is not a hashcash value.

  2. lux17 says:

    E’ quasi sempre patta! Basta che il Re Nero raggiunga e mantenga l’angolo ed é sempre patta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.