Browse By

Trappola per il Bianco nella Caro-Kann

Ed eccoci con un nuovo video e con un nuovo gestore per il sito. L’hosting sul quale ospitavamo Mattoscacco prima, ci ha dato parecchi problemi, speriamo che per ora e per un bel po’ di tempo non ci dia più fastidio. Ci ho lavorato giorno e notte per rimettere il sito online, e già che c’ero ho creato un nuovo video su quest’interessante trappola che può utilizzare il bianco nella difesa caro-kann.

Spero che il video ti sia piaciuto. Se hai qualche domanda o qualcosa da aggiungere, fallo pure lasciando un commento qui sotto! 😉

Christian

Articoli consigliati

5 thoughts on “Trappola per il Bianco nella Caro-Kann”

  1. Qwerty8 says:

    Questo tranello si puo vedere perfino in una partita di Reti e Tartakower due famosissimi giocatori.

  2. Antonio says:

    Strepitoso ! Ottima trappola 😀

  3. TM says:

    Le combinazioni, anche quelle più complesse, possono essere facilmente catalogate per temi. In questo caso, ad esempio, il tema è quello dello scacco doppio. Perchè sia realizzabile occorre portare il Re nella casa d8 e questo lo si ottiene sacrificando la Regina. E’ il tema dell’ adescamento.

    Ecco perchè si consiglia sempre di fare molti, moltissimi esercizi di tattica: perchè in questo modo i temi vengono memorizzati e balzano agli occhi nei momenti critici di una partita.

    Nelle combinazioni appaiono sempre dei “segnali” che devono far drizzare le antenne. In quelòla in questione, ad esempio, l’incolonnamneto Torre e Donna sulla colonna “d” era un primo segnale Il re rimasto al centro e con poche case di fuga era un secondo segnale.

  4. Antonio says:

    Ho dirottato profondamente proprio sulla tattica, di recente, dopo aver letto qualche articolo che illuminava la mia situazione scacchistica ;). Va un pò meglio ma manco proprio dei fondamentali … cerebrali evidentemente 😀

  5. TM says:

    I fondamentali arriveranno a breve….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.