Browse By

Vincere a Scacchi in Poche Mosse Ingannando l’Avversario con un Trucco

Esistono delle trappole in apertura in grado di farti andare in vantaggio sin dalle prime mosse. Altre invece addirittura ti consentono di portare “a casa” la partita.

Fra i tanti trucchi, quello che ti presento oggi è uno dei più efficaci soprattutto per il fatto che non dà molto nell’occhio. Il Nero gioca come se stesse perdendo ma alla fine di una seria di combinazioni capovolge la situazione e vince in poche mosse. 

Questo tipo di trappola in apertura la si può eseguire col Nero solo nella Partita Italiana. Ecco la posizione di partenza di questa partita:

Il Bianco ha sviluppato il Cavallo in f3 e l’Alfiere in c4 ed entrambi convergono sul punto debole dello schieramento avversario, ovvero f7. Solitamente il Nero ha queste continuazioni disponibili:

  • 3. … Ac5
  • 3. … Cf6
  • 3. … Ae7
  • 3. … d6
  • 3. … g6
  • 3. … h6
  • 3. … f5

Il Nero invece gioca la sorprendente 3. … Cd4!?

Lo scopo di questa mossa è quello di indurre l’avversario a catturare il pedone e5 e da lì dare il via all’inganno. Se il Bianco accetta il sacrificio del pedone in e5 abbiamo visto dal video come va a finire la partita. Ma in che modo il Bianco riesce a sbarazzarsi di questa fastidiosa trappola?

Dopo invece 4. Cxd4 exd4 5. 0-0 Cf6 6. e5 d5

 

Entrando in una partita molto aggressiva complicata, ricca di motivi tattici importanti.

videocorso sulle aperture di scacchi

Ricevi le Videolezioni via e-mail




Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.