Browse By

5 Disastri nel Gambetto di Re

Nello scorso articolo abbiamo parlato del Gambetto di Re

Oggi ritorniamo ancora su questo tema per vedere le trappole in apertura che può comportare. Anche forti giocatori hanno perso in poche mosse. Andiamo a vedere di che trappole si tratta…

Trappola dello Scacco di Donna

In questa prima trappola il Bianco lascia un pedone in presa per dare un doppio di Donna tra Re e Cavallo avversario.

1. e4 e5 2. f4 Bc5 3. Nf3 d6 4. c3 Nf6 5. fxe5 dxe5 6. Nxe5 Nxe4 7. Qa4+

Trappola del Controgambetto

Una delle possibili risposte del Nero al Gambetto del Bianco è il famoso Controgambetto. La sequenza di mosse iniziali è tratta dalla partita fra Olli (2420 ELO) e Jyrki (2205 ELO).

1.e4 e5 2.f4 f5 3.exf5 Qe7 4.Qh5+ g6 5.fxg6 exf4+ 6.Ne2 Nf6 7.g7+ 

Qual è stato l’errore del Nero? Fino alle mossa 3. … Qe7, il Nero sta giocando come da libro delle aperture. Infatti Qe7 è la continuazione più forte. Dopo lo scacco del Bianco con 4. Qh5+, era preferibile giocare 4. … Kd8 piuttosto che difendersi col pedone in g6. Ma non risiede qui l’errore. Il vero errore è alla mossa 6. … Nf6?? Se invece 6. …Kd8 7. d3 Nf6 la partita era ancora giocabile.

Il problema del buco in f2

Spingere il pedone f2-f4 crea inevitabilmente un buco in f2. Così, dopo un arrocco corto, il Bianco si ritroverà con la diagonale g1-a7 sguarnita. Ed è proprio su questo motivo tattico che qui il Nero riesce a vincere immediatamente la partita.

1.e4 e5 2.f4 d5 3.exd5 exf4 4.Nf3 Nf6 5.Bb5+ c6 6.dxc6 Nxc6 7.O-O Qb6+ 0-1

Il Nero ha giocato la variante del controgambetto Falkbeer. Il Bianco ha giocato correttamente tutta la partita fino all’ultima mossa, quella dell’arrocco. Il Nero chiaramente ha approfittato del regalo. Andava giocata 7. d4!

Essere troppo Fantasiosi

Già il Gambetto di Re è un’apertura tagliente, se inoltre ci si mette a fare i fantasiosi, significa regalare un grande vantaggio al nostro avversario. Il Bianco perde in 8 mosse la partita. Il Bianco, Welling Gerard ELO 2385 e il Nero Gustafsson Jan ELO 2526.

1.e4 e5 2.f4 exf4 3.Qf3 Nc6 4.Ne2 d5 5.exd5 Nb4 6.Nxf4 Nf6 7.Nc3 Qe7+ 8.Kf2 Ng4+ 0-1

Il Bianco ha abbandonato dopo questa mossa di Cavallo. Perché? Come poteva continuare la partita?

9. Kg3? Qe1 # percio quest’ipotesi è da scartare.

9. Kg1 Qc5+ 10. d4 Qxd4+ 11. Be3 e il Bianco comunque perde un pezzo leggero.

Ancora sulla Trappola dello scacco di Donna

La Donna Bianca colpisce ancora. In questo gioco, molto simile al primo che abbiamo visto, il Bianco va in vantaggio nuovamente con un doppio di Donna. Questa volta il doppio coinvolge il Re e l’Alfiere Nero.

1.e4 e5 2.f4 d5 3.exd5 e4 4.d3 Nf6 5.dxe4 Nxe4 6.Nf3 Bc5 7.Qe2 f5 8.Nc3 Bb4 9.Qb5+ 1-0

Qui il Nero ha giocato molto bene l’Apertura ma una sola mossa sbagliata gli è costata la partita. Infatti all’ottava mossa andava giocata 9. 0-0 al posto dell’Alfiere in b4.

Conclusione

L’apertura è un terreno spinoso e bisogna sapere bene come muoversi. Proprio per questo motivo è sconsigliabile giocare partite di torneo senza conoscere bene la propria aperture e le possibili difese alle aperture del Bianco.

Puoi approfondire le tue conoscenze sulle aperture all’interno di questo corso dalla durata di più di 7 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.