Browse By

Category Archives: Trappole in Apertura

Una Partita Fra Titani – Gambetto di Donna

Carissimi lettori di Mattoscacco, oggi voglio presentarvi una partita giocata fra due grandissimi. Caruana (ELO 2712) e Bacrot (ELO 2703). I commenti della partita sono stati tratti direttamente da Caruana stesso. Come da titolo, il gioco si apre con un Gambetto di Donna che il Nero non accetta subito sin dalle prime

finale-scacchi

14) Lasker-Alekhine (San Pietroburgo) 1914 1-0

Continuiamo quindi con la nostra serie di partite di San Pietroburgo. Oggi esaminiamo la Lasker-Alekhine ovvero la partita del primo turno del torneo finale. I due giocatori non hanno bisogno di presentazioni. Lasker gioca col Bianco e decide di impostare un gambetto di donna mentre il Nero

Il Gambetto Duras (o gambetto Fred)

Nella prima metà del Novecento un forte GM cecoslovacco di nome Oldrich Duras si è fatto onore tra i suoi connazionali per le vittorie ottenute nei tornei di Brema (1905), di Praga (1908), di Vienna (1908) e di Breslavia (1912). Giocatore assai tenace, Duras è stato anche un compositore

Capire il Gambetto Staunton

La Difesa Olandese è un’apertura strategicamente molto complessa. Dopo 1.d4 f5 il Bianco non può permettersi uno “sviluppo meccanico” dei pezzi e rimandare al mediogioco il piano da adottare, perché potrebbe finire in una posizione strategicamente persa nel giro di poche mosse. Per sua fortuna,

Sorpresa nella Partita Spagnola

Una delle aperture più famosi in assoluto è quella composta dalle mosse: 1.e4 e5 2. Cf3 Cf6 3. Ab5. Dopo queste prime tre mosse esistono centinaia di continuazioni. Ora per il nero, la mossa più consigliata è solitamente 3. … a6. Tuttavia in questo articolo

Il Gambetto Morra – Variante Siberiana

Credo che tutti noi conosciamo il famoso Gambetto Morra, (1. e4 c5 2. d4 cxd4 3. c3) un gambetto in cui il bianco si sviluppa velocemente al costo del sacrificio di un pedone.  Questo gambetto lancia le basi per una partita aggressiva e col centro aperto. Solitamente è il giocatore che ha più fantasia e destrezza con la