Browse By

Archivi della categoria: Finali

teoria di scacchi

La Mossa più Forte che sia mai stata giocata a Scacchi

Il gioco degli scacchi offre una serie quasi infinite di possibilità ai giocatori. Si stima che le mosse disponibili in una partita siano qualcosa come 10 alla 43esima. Il che sgnifica: 10 x 10 x 10 x 10 x 10 ecc… fino arrivare a 43 dieci!! Insomma,

Chi è più forte negli scacchi: Alfiere o Cavallo?

Uno degli eterni dilemmi dei giocatori di scacchi è: “ma vale di più l’Alfiere o il Cavallo?” In effetti non è possibile dare una risposta universale a questa domanda ma occorre analizzare ogni singola posizione. Tuttavia ci sono una serie di considerazioni che si possono fare per questi pezzi:

alfieri-contrari

Alfiere e due pedoni contro Alfiere Contrario – Finale di Scacchi

In questo caso è difficile dare delle regole generali. Generalmente i pedoni passati vincono se sono molto avanzati (per esempio in sesta traversa) o se l’Alfiere del difensore non occupa case strategiche. Con i pedoni già sulla quinta traversa bisogna capire come e quando spingerli. È chiaro che il Bianco,

Dall’apertura al finale senza passare dal Mediogioco

Subito dopo aver giocato l’apertura, è possibile arrivare direttamente in finale senza passare dal Mediogioco. Com’è possibile questo? Cambiando rapidamente i pezzi è possibile ritrovarsi a giocare con il Re, qualche pedone e qualche pezzo leggero. Se si è padroni dei principi dei finali allora si può facilmente vincerli, altrimenti se entrambi

Come rompere una barriera di pedoni e Promuovere a Donna

Capita spesso di ritrovarsi in finali pari in cui rimangono il Re e i Pedoni. I nostri e i pedoni dell’avversario si ritrovano allineati e di conseguenza è difficile trovare un punto di rottura per portare poi il pedone a promozione.  Nel video che segue puoi trovare un tatticismo

finale-scacchi-blocco-pedoni

Come bloccare l’avanzata dei pedoni avversari

Sappiamo bene, cari amici scacchisti, che nei finali i pedoni assumono un ruolo importantissimo. I pedoni possono andare a promozione e di conseguenza diventare Donna o qualsiasi altro pezzo e creare danni ingenti all’avversario. Spesso  ci ritroviamo a giocare finali in cui siamo sopra di un pezzo ma