Browse By

Chi siamo

Christian Salerno

(Amministratore)

Sono Christian Salerno, ho 26 anni, sono un pianista di professione e gli scacchi sono una mia grande passione. Ho deciso 4 anni fa di aprire questo blog per condividere le mie modeste conoscenze in questo campo.
Gioco a scacchi da 10 anni, e ho frequentato il Club scacchi di Gallarate per 6. Non sono un Maestro e ho moltissimo ancora da imparare, tuttavia quello che so lo voglio mettere per iscritto su queste pagine e perché no, ricevere tuoi consigli e suggerimenti per rendere Mattoscacco sempre migliore.
Grazie per il tuo tempo che hai dedicato per visionare questa pagina. Sono una 2N (seconda categoria nazionale) e spero, prima o poi, di salire a 1N.

 

Riccardo del Dotto

(Collaboratore)

Riccardo Del Dotto (23/021974) è Maestro di scacchi ed Istruttore Giovanile Qualificato F.S.I. dal 1997. Autore del libro “La Partita del Centro” (Nuova Toscana editrice, 2002), è stato campione italiano under 14 (Bologna 1988) ed under 16 (Biella 1990), oltre che responsabile del settore giovanile toscano FSI dal 2000 al 2006. Dirige la Scuola di scacchi FSI dell’ASD Scacchistica Lucchese, dove ha allenato alcuni giovani promesse. tra cui Gawain Jones, divenuto poi Grande Maestro e componente della nazionale olimpica inglese, Chiara Fustini campionessa italiana under 10 2003, Giacomo Paolinelli, azzurro agli europei 2005, il Maestro Fide Simone De Filomeno, più volte campione italiano giovanile oltre che azzurro a mondiali ed europei, ed Irene Lazzarini, azzurra agli europei under 10 2009. Sulla base di questi risultati la FSI lo ha nominato “istruttore dell’anno 2009” per il Centro Italia. Tiene corsi on line, insegna in diverse scuole della Toscana di diverso ordine e grado ed è arbitro nazionale FSI. Scrive su diversi blog scacchistici italiani, tra cui www.scuoladiscacchideldotto.it.

Luigi Caliò

(Collaboratore)

Sono Luigi,ho 24 anni e sono come tutti voi un giocatore di scacchi.Un giocatore autodidatta che da due anni ha inziato ad intensificare lo studio e la pratica di quella che ormai è una passione per cui nutro un profondo amore.

Non sono ne un maestro, tantomento un professionista ma studiando e giocando con serietà, qualcosina sono riuscita a farla mia ed è così collaboro con questo sito, non con la pretesa d’insegnare, cosa che non mi compete, ma con lo spirito di trasmettere la passione e l’amore per questo gioco stupendo che nonostante la sua storia ultramillenaria conserva ed anzi aumenta sempre più il propio fascino.
Gioco su scacchisti.it con il nick PawnSacrifice ed il mio punteggio attuale è di 1326 mentre su Chesscube mi tengo costantemente sui 1900 pnt (top raiting personale di 1960 pnt) con il nick di Macropawn.

Axel

(Collaboratore)

Sono Axel da Ravenna, ho 19 anni e gioco a scacchi “seriamente” da capodanno 2009/2010, quando ho perso sei volte consecutive contro un mio conoscente ed allora capii che avevo bisogno di maggior allenamento.  Ho sentito decisamente la voglia di conoscere i segreti e l’essenza di questo gioco immortale.

Ho iniziato a giocare su internet e a seguire questo blog, ed è da qui che ho cominciato ad apprendere le prime nozioni sugli scacchi. I miei primi account di scacchisti.it duravano pochi giorni perché perdevo così tanto e così in fretta che ne dovevo fare uno nuovo. Col tempo però sono arrivato a tenere costantemente 1700 punti circa su chesscube (standard) e nella modalità torneo ho raggiunto un picco di 1806 punti.

36 thoughts on “Chi siamo”

  1. Zimo11 says:

    Ciao Christian, sono un ragazzo che gioca a scacchi da poco, vorrei imparare molte cose perchè ho davvero capito che gli scacchi non sono solo un gioco!! Grazie al tuo blog sto imparando moltissime cose, grazie di cuore, ci fossero più persone come te! Ti seguirò fedelmente!!

  2. Christian says:

    Grazie zimo!! Sono contento che mi seguirai! 😀 😀

  3. luigi says:

    ciao christian, ho imparato a giocare a scacchi 12 anni fa, quando ne avevo 8, ma da allora mi limito a giochicchiare a sprazzi quando trovo qualcuno con cui giocare… nn riesco proprio a giocare al pc, perdo serietà!
    cmq ho deciso di seguire il tuo blog per vedere se riesco a migliorare

  4. Christian says:

    Ciao Luigi!

    Benvenuto! sono sicuro che avrai il modo di migliorare su questo Blog! Allora, benvenuto fra di noi! 😉

    Christian

  5. Barone says:

    Complimenti per il sito. Bello da vedere e ricco di contenuti.

    Fra le altre cose ho visto che c’è una piccola selazione di e-scacchi on line e non, e non avendo trovato altre pagine del sito dove farlo, volevo seganlare una paginetta correlata interessante:

    http://www.turbulence.org/spotlight/thinking/chess.html

    Qui si puo’ vedere come “pensa” una engine scacchistica mentre ci si gioca contro. I pezzi sono rappresentati da simboli, e la pagina all’inizio sembra un obbrobrio grigio da ipnosi, ma se provi a muovere un pedone, o magari un cavllo a seconda dei gusti: c’è da strippare per un’intera partita (sconsigliato a chi faccia uso di psicotropi).

    Ancora complimenti!

  6. Christian says:

    Ciao Barone, grazie per i complimenti e grazie per la tua segnalazione! Provvederò ad aggiungerla! 😉

    Christian

  7. gabriele says:

    ciao; dunque le cose stanno così: 300 partite disputate col pc ((..play now), 300 perse; sono incavolatissimo.

  8. Christian says:

    Ciao Gabriele! il livello “facile” in realtà non lo è affatto! Infatti corrisponde ad una forza gioco di 1400 ELO che non sono tanti ma neanche pochi perciò non te la prendere 😉 Hai utilizzato i principi d’apertura?

  9. gabriele says:

    30 secondi per risp.; gioco sempre col nero, livello “difficile”. Ma resto incavolatissino egualmente. Digerisco poco e male d’imparare a memoria le aperture, cmq provvederò..;epperò guardo con attenzione le partite dei GM, molto si impara da lì.Scaricato il libro del Bobby, sono a pag, 143. saluti.-

  10. Christian says:

    Eh, a livello “difficile” è abbastanza forte il programma! Ovviamente guardando le partite dei GM si migliora parecchio. Il Libro di Bobby è utilissimo…buono studio! 🙂

  11. gabriele says:

    a mie e tue precedenti dei gg.10/11 – 11/11; caro C., oggi alle 15,33, dopo 386 sconfitte (giocate sempre livello hard e col nero) su 386 partite, alla 387-ma ho ottenuto il seguente risultato: draw (three fold repetition).Ciao.

  12. fabietto says:

    ciao christian , io da poco ho scoperto il tuo sito e mi sto accorgendo che mi piace molto…. io gioco a scacchi però sono ancora un pivello a tuo confronto, vorrei chiederti su qualche libro da studiare per avere un mio repertorio di aperture, da uno come te accetterei ben volentieri un consiglio.
    grazie.

  13. Christian says:

    Azz! ma quanto tempo ci hai passato? 🙂 sono sicuro che alla prossima vincerai tu Gabriele!!

  14. Christian says:

    Ciao Fabietto! Innanzi tutto grazie per il bellissimo commento e poi ..fidati che c’è gente molto ma molto più brava di me 🙂 Detto questo, per capire come impostare un’apertura, parlando delle considerazioni generali come il centro e lo sviluppo ti consiglio questo DVD: Le aperture. DVD: 1 (Videoscuola di scacchi)

    Se invece intendi avere a disposizione un repertorio d’aperture col bianco, allora ti consiglio questo: Repertorio aggressivo per il Bianco. DVD (Videoscuola di scacchi)

    Ciaoooooo

  15. mickypenna says:

    I miei più sinceri complimenti per il tuo scrupoloso e davvero piacevole sito!
    l’ho scoperto qualche giorno fa e mi sta regalando tante informazioni nuove.
    gioco ad un livello basso (1170 su scacchisti.it) e vorrei crescere… ovviamente!!!
    una informazione: i punteggi ELO di scacchisti.it sono ‘veritieri’ oppure sono una scala di valore a se stante, non paragonabile con i punteggi ELO ‘ufficiali’ di un giocatore che fa tornei?
    grazie per tutto il materiale che hai messo a disposizione sul tuo sito.
    ciao

  16. Christian says:

    Ciao Mickypenna! Grazie mille! Mi fa piacere che apprezzi quello che c’è sul sito! 😉 Spero anche io che potrai migliorare parecchio. Comunque i punti di scacchisti non coincidono con quelli della realtà. Possiamo dire che sono 300 punti inferiori a quelli veri. Cioè se sei 1200 su Scacchisti nell’ELO reale saresti più o meno attorno ai 1500..

    ciaooo!

    Christian

  17. Mario says:

    Aggiungo che misurato su Scacchisti ha pure il “problema” che capita spesso che ci sia gente che gioca a tempi cortissimi (5 min o meno) e raggiungono punteggi alti (1600 o giù di lì) principalmente perché hanno dimestichezza col mouse e sono abituati a giocare lampo, laddove magari a tempi più lunghi difficilmente arriverebbero a 1200…

    [questo era solo per dire che il punteggio di scacchisti va preso molto con le pinze…]

  18. silvia says:

    Salve,
    sono Silvia e collaboro con il sito http://www.sanremoscacchi.com/ relativo al Festival scacchistico internazionale di Sanremo.

    Vi scrivo perchè siamo interessati a fare uno scambio link con il vostro sito e di seguito trovate le informazioni riguardanti il nostro portale:

    Title: SANREMO SCACCHI
    Description: Il sito ufficiale di Sanremo Scacchi, il Festival scacchistico internazionale di Sanremo.
    URL: http://www.sanremoscacchi.com/

    Vi preghiamo cortesemente di comunicarci l’avvenuta pubblicazione del nostro link sul vostro portale, inviandoci anche gli estremi del vostro sito per inserivi nella nostra pagina dedicata ai siti amici

    In attesa di un vostro gentile riscontro, ringrazio per la collaborazione e porgo i più distinti saluti.

    Cordiali saluti
    Silvia

  19. rick2882 says:

    ciao,volevo chiederti un favore mi faresti una lezione sulla siciliana sheveningen e sulla siciliana kalashnikov’

  20. Christian says:

    Ciao Rick, sulla Scheveningen c’è già qualcosa: http://www.mattoscacco.com/2009/12/26/difesa-scheveningen/

    mentre sull’altra variante vedremo di colmare il buco! 😉

  21. rick2882 says:

    scusa se ti riscrivo ma oggi ho un torneo e vorrei sapere come si gioca la sheveningen col nero contro l’ arrocco lungodel bbianco e su come difendersi dall’ attacco bianco g4 h4 g5 h5

  22. Christian says:

    Azz, auguroni allora! in ogni modo si può giocare in moltissimi modi per esempio:

    Allora arrivi con questa posizione:

    1.e4 c5 2. Cf3 d6 3.d4 cxd4 4.Cxd4 Cf6 5.Cc3 e6 6.g4

    Ora puoi giocare qualsiasi mossa.. io preferisco 6…Ae7 ma puoi giocare benissimamente anche 6…h6 ma anche con 6…Cc6!?
    e in quel caso continuerebbe così:

    7.g5 Cd7 8.Cbd5 Cb6 9. Af4 Ce5

    Se invece ..

    7.g5 Cd7 8. Ae3 continua con Ae7 9.h4 0-0 ecc.. tieni sotto controllo quei pedoni senza andar nel panico. Ricordati che gli attacchi sulle ali vanno controgiocati con l’attacco sul centro

  23. rick2882 says:

    ho vintoooo grazie christian piu trenta sono candidatoooo

  24. Christian says:

    Si? Bisogna festeggiare!!! Un nuovo candidato maestro fra noi!! 😀 😀 😀 ti hanno giocato l’attacco Keres poi?

  25. rick2882 says:

    si si oggi gioco con il bianco che mi consigli di giocare contro c5′

  26. fabietto says:

    buon anno

  27. Daniele says:

    Ciao , Christian .
    Ti rivolgo i più vivi e meritati complimenti . Il sito , splendido sotto ogni profilo , offre l’opportunità di apprendere l’affascinante gioco degli scacchi ( attualmente sono un principiante in materia . Comunque applico sempre il saggio detto : “non si finisce mai di imparare” ) .
    Io abito a Luino .
    Mentre resto in attesa di ulteriori contatti e future partite on line con piacere , colgo l’occasione per augurarti un buon anno 2011 .

  28. Christian says:

    buon anno fabietto! 😉

  29. Christian says:

    Ciao Daniele! Allora sicuramente ti vedrò presto nel classico torneo che svolge la scacchistica di Varese ogni anno a Luino! 😉 grazie di cuore per il tuo apprezzamento a questo sito! Un saluto e buon anno!

    Christian

  30. Maurizio says:

    Ciao Cristian, vorrei chiederti una cosa riguardo le regole degli scacchi…giocando su scacchisti.it mi sono accorto che alcuni giocatori fanno cose un pochino strane come ad esempio: tre pedoni bianchi in fila diagonale impedonati difronte altri tre pedoni avversari neri…alcuni avversari riescono a mangiare di pedone non in diagonale, come la regola vuole ma completaqmente di lato passando avanti…….(MA ESISTE UNA REGOLA TALE…?OPPURE è UNA COSA SLEALE FATTA CN PROGRAMMI CHE FORZANO IL SISTEMA???
    La cosa strana è che l’ho visto fare raramente a Fritz…(mi chiedo se è un errore di programma?).
    Sono fortemente confuso…aiutami (eppure gioco a scacchi da 5 anni……).

  31. Christian says:

    Ciao Maurizio, non esistono programmi che forzano a fare mosse inesistenti 😀 tuttavia da quello che ho capito si tratta della presa al varco che probabilmente non conosci e ti chiedo di dare un’occhiata qui: http://www.mattoscacco.com/2010/05/14/lezione-di-scacchi-n-3-en-passant-e-arracco/

  32. Maurizio says:

    Christian ti ringrazio per avermi tolto questo dubbio….cmq sono in un imbarazzo allucinante!!!Non conoscevo assolutamente l’esistenza di questa mossa. Purtroppo io sono un semplice autodidatta cn una grandissima passione, e non ho mai frequentato scuole o circoli di scacchi.
    Sto crescendo e andando avanti anche grazie a te e a tutto quello che hai messo su…
    Eppure, tutte le estati, ho giocato cn un ragazzo che ha fatto tornei e frequentato scuole e circoli e posso assicurarti che nn la conosceva neanche lui. Christian io ti ringrazio ancora per tutto quello che fai…
    Ti saluto Maurizio.

  33. Christian says:

    Addirittura? Strano che non la conosceva neanche lui! 🙂 comunque figurati, è un piacere essere d’aiuto a qualcuno! Un saluto e spero che continuerai a seguirci! 😉

    Christian

  34. Maurizio says:

    Sorpresa al torneo di scacchi di Pieve: 16enne batte il ‘grande maestro’Eduardas Rozentalis ( http://it.notizie.yahoo.com/1/20110206/tit- )sorpresa-al-torneo-di-scacchi-di-pie-e23ea19.html
    Christian siamo rimasti colpiti dalla notizia.
    Avrei da farti una richiesta…siamo tutti curiosi di vedere la famosa partita giocata il 6 febbraio 2011.
    Saresti in grado di trovarla e pubblicarla….?
    Grazie tante

  35. Christian says:

    Azz, questa è una notiziona! Farò di tutto per recuperarla a pubblicarla! Grazie a te della segnalazione Maurizio!

  36. Maurizio says:

    Aspettiamo cn ansia la partita…
    Buon lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.