Browse By

Tag Archives: strategia per vincere scacchi

creare-un-piano-di-gioco

Piani per attaccare le debolezze dell’avversario

Hai presente il detto: la migliore difesa è l’attacco? Mai nulla di più vero negli scacchi. Chi resta ad aspettare l’attacco del nemico ne sarà inevitabilmente travolto. Già, restare sulla difensiva giocando in modo passivo non farà altro che permettere al tuo avversario di conquistare il centro scacchi e

scacchi-partita-spagnola

10 Suggerimenti per Vincere a Scacchi

Gli scacchi sono un gioco di ragionamento. Tattica, Strategia, conoscenza e valutazione della posizione. L’intelligenza conta poco. Quello che conta invece è il tuo grado di preparazione del gioco. Ogni partita di scacchi è formata da tre fasi: apertura; mediogioco; finale. In realtà non tutte le partite riescono ad

Come Catturare la Donna Avversaria in 8 Mosse

Nella lezione di oggi vediamo come sia semplice sfruttare l’errore del nostro avversario per andare in vantaggio della Regina sin dalle prime mosse. Questo tipo di trucco lo si può effettuare solamente nella Difesa Scandinava.  Le mosse d’apertura sono dunque 1. e4 d5 A seguito di questa mossa il Bianco non cattura il pedone come

Come Vincere col Gambetto Danese

Uno dei gambetti più aggressivi è il gambetto Danese. Il Bianco decide di sacrificare il materiale da subito in cambio di spazio e mobilità. Il Nero può pagare molto caro questo gambetto se decide di accettarlo. Vediamo qualche esempio: 1. e4 e5 2. d4 exd4 3. c3 dxc3 4. Acd4 cxb2 5. Axb2

3 Posizioni di Blocco che ti Faranno Vincere a Scacchi

Durante le partite di scacchi è solito ritrovarsi in posizioni già viste. Spesso queste posizioni possono offrire grandi trabocchetti. Vediamoli in ordine: Intrappolare la torre Ecco come intrappolare la torre dell’avversario tramite una semplice mossa: Guarda questo diagramma. La mossa spetta al Nero. Il Bianco ha un pedone in

Chess Ninja – Il Contrattacco Traxler

L’iconografia classica del guerriero ninja ci mostra un combattente veloce e spietato dotato di armi semplici ma letali. La filosofia ninja può essere applicata anche negli scacchi con l’inserimento di tecniche pericolose ma mortali che hanno come unico scopo quello di abbattere l’avversario il più velocemente