Browse By

Archivi della categoria: Videolezioni

teoria di scacchi

La Mossa più Forte che sia mai stata giocata a Scacchi

Il gioco degli scacchi offre una serie quasi infinite di possibilità ai giocatori. Si stima che le mosse disponibili in una partita siano qualcosa come 10 alla 43esima. Il che sgnifica: 10 x 10 x 10 x 10 x 10 ecc… fino arrivare a 43 dieci!! Insomma,

bobby-fischer

Babby Fischer Batte un Gran Maestro di Scacchi in soli 10 Mosse

Il Gran Maestro è la carica più alta per un giocatore di scacchi. Dopo anni e anni di continuo allenamento, studio e partite di torneo è possibile (non per tutti) raggiungere tale traguardo. Il Gran Maestro è in grado di vedere con estrema facilità 4-5 mosse più

Chi è più forte negli scacchi: Alfiere o Cavallo?

Uno degli eterni dilemmi dei giocatori di scacchi è: “ma vale di più l’Alfiere o il Cavallo?” In effetti non è possibile dare una risposta universale a questa domanda ma occorre analizzare ogni singola posizione. Tuttavia ci sono una serie di considerazioni che si possono fare per questi pezzi:

scacchi-partita-spagnola

10 Suggerimenti per Vincere a Scacchi

Gli scacchi sono un gioco di ragionamento. Tattica, Strategia, conoscenza e valutazione della posizione. L’intelligenza conta poco. Quello che conta invece è il tuo grado di preparazione del gioco. Ogni partita di scacchi è formata da tre fasi: apertura; mediogioco; finale. In realtà non tutte le partite riescono ad

Come Attaccare su Entrambi i Lati della Scacchiera

Nella partita che ti mostro oggi andiamo a vedere come il grande Capablanca è riuscito a demolire psicologicamente il suo avversario attraverso una serie di manovre su entrambi i lati della scacchiera.  La strategia di Capablanca è stata quella di far sentire il suo avversario in netta difficoltà e

Come Vincere con Mosse Strategiche

La partita che ti presento oggi non è la solita partita spettacolare. È qualcosa di più sottile, adatto ai palati più raffinati. Giocata nel 1916 – ma sempre attuale – questa partita costituisce una parte essenziale della didattica scacchistica. Il Nero, il grande Alexander Alekhine, mostra come sia possibile vincere una partita senza l’uso