Browse By

Pedoni da non muovere

Si parla sempre dei pedoni da muovere: quelli centrali, quelli che servono a sostenere quelli centrali ecc..
si parla anche del pedone da g2 o g7 da muovere per creare il fianchetto.
Si sente parlare ogni tanto di muovere i pedoni “h” e “a” per evitare le entrate di alfiere in g4 e b4 (o g5 e b5).
Quindi riassumendo: bisogna muovere i centrali “e” e “d”, bisogna muovere il pedone in “c” per sostenere il centro, bisogna muovere i pedoni “g” e “b” per fare i fianchetti, e bisogna muovere i pedoni “h” e “a” per evitare le entrate fastidiose di alfiere. Bene, abbiamo nominato tutti i pedoni, all’ appello manca solo uno… il pedono “f”.

Muovere il pedone in “f” è un’ arma a doppio taglio. Può essere mosso per dare sostegno al pedone “e” ma bisogna sapere come e quando dare sostegno al pedone “e”.


In questo caso il bianco ha sostenuto il pedone “e” in modo intelligente. La spinta f2-f3 provoca un forte indebolimento alla struttura, soprattutto alla diagonale g1-a5.
Ma il rischio in questa posizione non c’è dato che la diagonale g1-a5 è coperta dall’ alfiere e3. Inoltre se ci fosse uno scacco di re con un alfiere o regina nemica in h5, non ci sarebbe bisogno di indebolirsi ulteriormente giocando g2-g3 ma si può rientrare tranquillamente di pedone.


Quando non usare il pedone “f”


Il pedone “f” non va usato quando:

  1. lo sviluppo non è ancora terminato.
  2. il punto f2 (o f7) è controllato solo dal proprio re
  3. quando si è già giocato g2-g3
  4. quando si ha già arroccato corto

Mai giocare la spinta del pedone “f” verso le prime mosse (nonostante aperture come l’ olandese lo fanno).
Guardate cosa può capitare:


1.e4 e5 2.Cf3 f6??

Il nero vuole sostenere il pedone “e” tramite f6. Ora ne pagherà le conseguenze.

3.Cxe5! sacrificio di cavallo

3…fxe5 4.Dh5+

Ora se il nero gioca 4…g6 si cade in disastro tramite 5.Dxe5
Se il nero gioca 4… Re7 si trova in difficoltà comunque.

Il re nero è costretto ad uscire dalla sua tana per andare verso il centro scacchiera (obbligato dal bianco)

5.Dxe5+ Rf7 6. Ac4+


Il Re nero è costretto sempre di più ad allontanarsi dalla sua casa madre. Con questa posizione è quasi impossibile evitare la disfatta.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.