Browse By

Alfiere e due pedoni contro Alfiere Contrario – Finale di Scacchi

In questo caso è difficile dare delle regole generali. Generalmente i pedoni passati vincono se sono molto avanzati (per esempio in sesta traversa) o se l’Alfiere del difensore non occupa case strategiche.

Con i pedoni già sulla quinta traversa bisogna capire come e quando spingerli. È chiaro che il Bianco, per vincere, deve avanzare i pedoni, ma quale per primo dei due? La spinta 1. c6+ farebbe pattare la partita dopo 1. … Rc7 andando a creare una posizione di blocco. La spinta corretta dunque è quella del pedone d6 ma non può essere effettuata immediatamente poiché seguirebbe il sacrificio di alfiere con finale ancora pari.

Il Bianco perciò deve preparare la spinta del pedone d6 portando il proprio Re o in c6 o in e6. Per farlo, c’è bisogno di allontanare il Re Nero. La prima mossa è dunque:

1. Ab5+ 

È buona regola piazzare l’Alfiere in modo tale da controllare il maggior numero di case davanti ai pedoni.

1. … Re7

Migliore di 1. … Rc7 2. Re4 Ah2 3. Rf5 Ag3 4. Re6 seguita da 5. d6+ vincendo.

2. Aa4 Af4 3. Rc4 Ag3

L’Alfiere nero non può lasciare la diagonale…

4. Rb5 Rd7 5. Rb6+ Re7 6. Rc6 Af4 7. Ab3 

Oppure 7. d6+ Re6 8. Ab3+ Re5 9. Rd7 ecc… vince comunque.

7. … Ag3 8. d6+ Rd8 9. Rd5 seguita da 10. c6 vincendo.

Articoli consigliati

One thought on “Alfiere e due pedoni contro Alfiere Contrario – Finale di Scacchi”

  1. lux17 says:

    Sono uno dei Finali che particolarmente prediligo! Penso tuttavia che prima di spingere i 2 pedoni forse converrebbe far avanzare il Re e soprattutto l’alfiere in modo tale da “accerchiare” il Re Avversario! Altrimenti il Rischio di patta e’ inevitabile con il Sacrificio dell’Alfiere Nero. Grazie Christian!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.